Pinna Formaggi sardi nel mondo !!!

 



Formaggi sardi nel mondo da più di cento anni. Qui trovi la bellezza e il gusto di una terra antica, un mondo meraviglioso da scoprire e da condividere ogni giorno a tavola.


Nel 1919 i fratelli Giommaria e Francesco Pinna iniziano la loro attività di commercianti a Thiesi, nel nord della Sardegna. Negli anni cinquanta del novecento sono i figli dei due fratelli a prendere in mano l’azienda. È il momento di un grande cambiamento: creare un nuovo, moderno caseificio. Il latte arriva dalle greggi di tutta la Sardegna, ed è trasformato a Thiesi. Così è possibile produrre con i nuovi livelli di igiene e sicurezza, controllare ogni passaggio della lavorazione. Passano gli anni, arriva in azienda una nuova generazione: i nipoti di Giommaria e Francesco. Passo dopo passo, con nuovi impianti si possono produrre e far maturare alla perfezione formaggi freschi e delicati, con il sapore unico del latte dei pascoli della Sardegna. Così, quelli che prima si potevano gustare solo a pochi chilometri dagli ovili, ora possono arrivare in tutta Italia e nel mondo.

Per darvi la certezza di cibi gustosi e sicuri adottano i migliori procedimenti di controllo, tracciamento, produzione, trasporto e stagionatura. 

Io ho provato formaggi “senza lattosio "

FORMAGGIO BRIGANTE. LA DOLCEZZA NEL  naturalmente senza lattosio

 Viene dai pascoli e dalla tradizione della Sardegna, ma la sua ricetta è una nostra creazione: è fresco, profumato di latte, con un equilibrio perfetto fra delicatezza e sapore perché matura per in appena 25 giorni prima di essere pronto per la tavola. È nato per portare tutti i giorni sulle tavole e in ogni occasione il sapore speciale del formaggio di pecora della Sardegna. Dà un tocco speciale ai panini e alle insalate, è l’ingrediente per mille ricette. Da solo può essere uno spuntino o dare sostanza a un tagliere di formaggi e salumi all’ora dell’aperitivo.



 


PECORINO ROMANO senza lattosio 

Un vero gioiello della gastronomia europea, dal sapore ricco e complesso, appena piccante, con una storia che risale fino al tempo dell’impero romano. Duemila anni fa Virgilio ne ha raccontato l’uso nelle legioni, Columella ne ha descritto minuziosamente la lavorazione. Il pecorino romano, con il suo sapore intenso e piccantino, è un ingrediente fondamentale delle ricette tradizionali. È semplice e autentico: delizioso da grattugiare o da gustare a tocchetti con la verdura cruda. Grazie alla lunga stagionatura, è naturalmente senza lattosio.

- e il pecorino grattuggiato.









Pinna ...Formaggi sardi nel mondo !!!

Seguili su instagram https://www.instagram.com/pinnaformaggi/?hl=it

Ti aspetto nelle miei stories nei prossimi giorni faro' tante ricette !!!

come sempre aspetto i tuoi commenti a presto....Rosaria :) 




5 commenti:

  1. Gustosi questi formaggi, il brigante formaggio 🧀 è il mio preferito

    RispondiElimina
  2. Il pecorino sardo è uno dei miei formaggi preferiti. Ti ringrazio per avermi fatto conoscere questa azienda , cerco i loro prodotti nella mia zona . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  3. Adoro i formaggi in special modo quelli di sapore deciso, li proverò senz'altro, grazie

    RispondiElimina
  4. Sarei molto curiosa di assaggiare questa marca... chissà che bontà!

    RispondiElimina
  5. molto interessante questo articolo amo molto questo tipo di formaggi da mangiare

    RispondiElimina

Nel rispetto della normativa sul trattamento dei dati personali (GDPR n. 679/2016) puoi scegliere di commentare questo post usando il tuo account Google, oppure avvalerti delle opzioni Anonimo o Nome/URL disponibili dal menù a tendina in questo form. In ogni caso, nessuno dei tuoi dati personali verrà usato dall'amministratore di questo blog nè venduto a terzi.

Testo provo e non mi annoio 2016-2017. Powered by Blogger.